MI AMI FESTIVAL 25,26,27 Maggio 2017
MI AMI 2017

MI FAI

Il MI FAI è lo spin off del Festival dove arte visiva e musica si sintonizzano per creare uno spettacolo irripetibile.

Al ritmo delle band del Palco Raffles Milano, dodici artisti realizzano visual inediti per più di 20 ore d'illustrazione, fumetto, digital e video art con proiezioni su ledwall.

Una produzione esclusiva MI AMI.
Il cast completo degli artisti: Martoz, Marina Marcolin, Giulia Conoscenti, Giorgio Bartocci, Superinternet, Karol Sudolski, Aloha Project, Giò Pastori, Cristina Spanò, Davide Bart Salvemini, Chiara Dal Maso, Vincenzo Filosa.

Giovedì 25 Maggio

Martoz nome d’arte di Alessandro Martorelli, classe 1990. E' illustratore e fumettista membro del collettivo Lab.Aquattro. E' molto attivo nel campo della piccola editoria e delle autoproduzioni (ha collaborato con Inuit, B comics, Squame, Turkey Comix, Lucha Libre, Apnea). Tra le sue graphic novel : “Remi Tot in STUNT” (MalEdizioni), “Amore di lontano” e “La Mela Mascherata” (Canicola).

Illustra: CAMPOS / HENRY BECKETT

Martoz

Giulia Conoscenti è nata a Palermo nel 1991. Dopo essersi diplomata in Disegno Industriale e Illustrazione all'ISIA di Urbino, vive e lavora a Bologna. Tra le sue collaborazioni, il giovane Pelo Magazine

Illustra: DIMARTINO + CAMMARATA / KIOL

Giulia Conoscenti

Marina Marcolin è nata a Vicenza nel 1975. Pittrice e illustratrice, collabora con case editrici e gallerie nazionali e internazionali. I suoi lavori sono stati esposti dal Museum of American Illustration di New York all’Itabashi Art Museum di Tokyo. Vive e lavora ad Arcugnano, tra un lago e il bosco.

Illustra: LUCIO CORSI / EVA

Marina Marcolin

Venerdì 26 Maggio

Giorgio Bartocci, 31 anni, è un urban artist attivo da oltre dieci anni e residente a Milano da cinque. Per il MI AMI si esibirà in una performance dove mixerà strappi di carte particolari a evocare il suo universo visivo.

Visual per MURUBUTU + LA KATTIVERIA & DJ T-ROBB / MARUEGO

Giorgio Bartocci

Superinternet è un collettivo fondato sull'arte performativa che si presenta così : Giuditta "superinternet" Olivieri nasce a Milano il 31/05/2015, vive in via superinternet.cc. Laureata in necromanzia al Policlinico di Milano, si occupa oggi di arti visibili e spugne da palcoscenico. Goditi la tua esperienza online su superinternet.cc

Visual per RRR MOB

superinternet

Karol Sudolski è nato in Polonia e vive a Milano. Fa dei 3D brutti ma belli, usa i programmi come non andrebbero usati, ama far orbitare insiemi di cose uguali intorno ad un punto. Ha studiato al Politecnico di Milano, collabora con camerAnebbia, L I M e Mecna.

Visual per LNDFK

Karol Sudolski

Aloha Project è nato a Varese nel 1994, vive a Milano. Illustratore, animatore, street artist propone un immaginario surreale di cieli stellati e situazioni tragicomiche. Negli ultimi due anni ha partecipato ad esposizioni in America, Australia, Francia e Ucraina.

Visual per TECHNOIR / DUTCH NAZARI

Aloha Project

Sabato 27 Maggio

Giò Pastori è nato e vive a Milano. Studia Arte e Design, ha lavorato con le illustrazioni vettoriali per poi passare alla matericità ed esperimenti di ombre e collage. Colleziona pezzi di carta, collabora con la micro editoria, disegna per testate nazionali e internazionali, per internet e per la moda.

Visual per GO DUGONG B2B CKRONO

Giò Pastori

Cristina Spanò è nata a Roma, ha studiato Comunicazione visiva all'ISIA di Urbino e vive a Barcellona dal 2010, anno in cui ha fondato Teiera, una etichetta di autoproduzioni, con Giulia Sagramola e Sarah Mazzetti. “Habitaciones intimas” (Bang ediciones) è la sua prima graphic novel.

Illustra ISTITUTO ITALIANO DI CUMBIA ALL STARS / BIRØ / MARGHERITA VICARIO

Cristina Spanò

Davide Bart Salvemini è mezzo pugliese e mezzo romagnolo. Viaggia per il mondo dove trae ispirazione per la sua arte che definisce come “Geometry-wild-prehistoric-digital-brut-art”. Autoproduce fumetti e illustra libri, magazine, poster per locali come lo storico Bronson di Ravenna.

Illustra MONTOYA / IOSHI

Davide Bart Salvemini

Chiara Dal Maso illustratrice e graphic designer, si trasferisce a Milano dopo aver lavorato in Canada, Danimarca e Svezia. Nel 2017 dà vita ai workshop creativi Drinchendrò insieme a una crew di amici. È affascinata dall'onironautica, dai colori vivaci, dall'astrazione e crede nel potere miracoloso del disegno.

Illustra INUDE / CAPIBARA / DIZZYRIDE

Chiara Dal Maso

Reporter fumettista del MI AMI

Vincenzo Filosa, nato a Crotone nel 1980, è un fumettista e traduttore dal giapponese che vive a Milano. Dopo varie esperienze su riviste underground, fonda con altri autori l'etichetta indipendente Ernest. Firma storie a fumetti per Canicola e Delebile ; realizza per la rivista Domus un servizio a fumetti sull’architetto giapponese Shigeru Ban. Nel 2015 la sua graphic novel “Viaggio a Tokyo” è presentata con una mostra al Far East Film Festival di Udine. Oggi cura una collana di fumetti giapponesi inediti in Italia con Coconino.

Vincenzo Filosa